FOIA IMPIEGHI MUNICIPI DEL COMUNE DI ROMA, DINIEGO DEL MUNICIPIO DI OSTIA (UNICO SU 15) ALL'ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO DI "ITALIA TRASPARENTE": PRESENTATA L'ISTANZA DI RIESAME AL RESPONSABILE DELLA TRASPARENZA

giovedì 31 ottobre 2019

Il Direttore del Municipio X del Comune di Roma (Ostia), con lettera del 10 ottobre scorso, ha risposto negativamente all’istanza di accesso civico generalizzato inviata dal Gruppo di lavoro “Foia Municipi del Comune di Roma” nell’ambito del Progetto Etpl Italia trasparente.

Il Municipio del litorale romano sostiene che i dati numerici richiesti, cioè le quantità esatte di unità di personale fisicamente assegnate, alla data del 30 giugno 2019, a ciascuna unità organizzativa interne indicata nell’organigramma ufficiale, siano già stati forniti dal Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane del Comune in occasione del nostro, distinto e diverso, accesso civico generalizzato presentato il 27 maggio 2018 (vgs. http://www.italiatrasparente.it/?p=1545).

Pertanto, in data odierna è stata presentata l’istanza di riesame al Responsabile della trasparenza del Comune di Romaprevista dall’articolo 5, comma 7, del decreto legislativo 33 del 2013, nella quale si evidenzia, tra l’altro, come gli altri quattordici Municipi, interpretando correttamente le richieste ricevute, abbiano tutti – a nostro avviso correttamente – fornito i dati che abbiamo loro richiesto (vgs. http://www.italiatrasparente.it/?p=2894).


Tua email:   Invia a: